Sei in: Home page Credits






Condividi la pagina

upa rovigo - assemblea dei soci 2016 - cessazione dell'attivita'

 

 

L'Assemblea dei soci UPA, in data 16 settembre 2016, ha ritenuto conclusa l'esperienza UPA e deliberato la chiusura dell'Associazione.

L'attività nella sede di Rovigo V.le Porta Adige 56b cessa quindi dal 17 settembre 2016.

 

Con lo scioglimento dell'Associazione cessano le cariche sociali.

L'Assemblea dei soci ha nominato liquidatore il rag. Daniele Andreotti, già Segretario dell'Associazione.

 

Per comunicazioni tel. 0425 486171 cell. 335 7729349

e-mail: d.andreotti@uparovigo.it

 

 



AGENDA DIGITALE DEL POLESINE - BANDA ULTRA LARGA OVUNQUE.


Importante occasione di confronto con i referenti regionali e nazionali a Rovigo, Salone del Grano, venerdì 23 settembre


Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta Lagunare, CONSVIPO e Polesine TLC promuovono - in collaborazione con la sezione Sistemi Informativi della Regione del Veneto, e con Infratel Italia e Ministero dello Sviluppo Economico – un’importante occasione di informazione e confronto aperto tra imprese, amministratori e tecnici, gestori dei servizi del sottosuolo e operatori di telecomunicazione di livello locale e nazionale.

Tutto il territorio è quindi protagonista assoluto di questo incontro che si svolgerà

Continua >>

upa rovigo - assemblea dei soci

Il Comitato Provinciale UPA ha convocato l’

ASSEMBLEA DEI SOCI

di cui all’Art. 6 dello Statuto, in prima convocazione, per il 15 settembre 2016 ore 24,00 presso il Centro don Bosco Rovigo Viale Marconi 5 e, in seconda convocazione, per

VENERDI’ 16 SETTEMBRE 2016 ORE 19,00

presso il Centro don Bosco ROVIGO – VIALE MARCONI 5

 

Continua >>

artigiancassa - cessione del quinto pensione e stipendio

Nuovo prodotto di ARTIGIANCASSA dedicato alla cessione del quinto sulla pensione o sullo stipendio.

Per maggiori informazioni tel. 0425 486171 (sig.ra Patrizia).

Guida al prodotto Cessione del Quinto (cliccare)



ASM SET accordo di co-marketing "energia leggera a km. 0"

E' stato sottoscritto il 16 maggio 2016, presso ASM SET di Rovigo, l'accordo per promuovere l'efficientamento energetico degli immobili abitativi in Provincia di Rovigo.

Sottoscrittori dell'accordo ASM SET, CNA, CONFARTIGIANATO, UPA CASARTIGIANI, RovigoBanca Bcc, Banca Adria Bcc e Banca Annia Bcc.

testo dell'accordo con ASM SET (cliccare) 



Igiene - Corso haccp ex libretto sanitario a Bergantino

UPA Rovigo ha programmato per il 7 giugno 2016 ore 15,00 presso il Municipio di Bergantino il corso HACCP ex libretto sanitario.

Organizzatore del corso il p.i. Mattia Pilotto.

Bergantino modulo isrizione corso haccp (cliccare) 



2016-05-05 union credito

Approvato dall'assemblea dei soci il Bilancio Union Credito relativo al 2015.

Relazione di gestione (estratto) Bilancio 2015 (cliccare)



30/04/2016 - EBAV

 

Continua >>

2016-04-09 autotrasporto

Trasporti Internazionali - Documenti di traporto

CIRCOLARE ART 46 TER.pdf

Continua >>

2016-04-01 Centri di Revisione

Incontro con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per MCTC Net2

Circolare CASARTIGIANI n_24Bis-2016 Incontro con Ministero Infrastrutture e Trasporti per MCTC Net 2



2016-04-01 Autotrasporto

Primo rinnovo della validità CQC Merci

Circolare SNA CASARTIGIANI n_03-2016



2016-04-01 Beni strumentali

Nuova Sabatini - Finanziamento per l'acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di PMI

Circolare CASARTIGIANI n_26-2016

MISE Circ_23-03-2016_n. 26673



in scadenza: INAIL Bando ISI 2015

2015-12-31 Dal 1 marzo al 5 maggio 2016 le imprese interessate possono presentare la domanda per i contributi Inail di cui al Bando ISI 2015.

 

Continua >>

2016-03-14 RIPARTONO I CORSI SULLA SICUREZZA

Nelle foto:

Artigiani al corso di aggiornamento primo soccorso;

Il p.i. Mattia Pilotto coordinatore dei corsi e la docente. 



IN EVIDENZA - IN SCADENZA

In evidenza :

Adempimenti minimi obbligatori in materia di sicurezza aziende. (cliccare)

per maggiori informazioni vai alla sezione Documenti.

In scadenza:

A partire da gennaio 2016 sono in scadenza, ogni mese, i termini per presentare, attraverso lo sportello EBAV di UPA Rovigo, le domande per ottenere specifici contributi dall'EBAV.

Vi invitiamo a consultare l'elenco e qualora siate interessati, ad approfondire chiedendo chiarimenti via e-mail a servizi@uparovigo.it

Scadenzario EBAV Aziende Dipendenti 2016 (cliccare)



SCADENZA MARZO - APRILE 2016

Presentazione del MUD 2016

Continua >>

SCADENZA MARZO - APRILE 2016

Presso la sede UPA di Rovigo viale Porta Adige 56b si terranno i seguenti corsi per la sicurezza:

1) Lunedì 14 marzo 2016 dalle 13,30 alle 17,30

Corso di aggiornamento per addetti al primo soccorso (4 ore) UPA (3).pdf

2) Lunedì 14 marzo 2016 dalle 8,30 alle 12,30 e Lunedì 21 marzo dalle 8,30 alle 12,30

Corso di formazione lavoratori per aziende classificate a rischio basso (8 ore) UPA(3).pdf

 3) Lunedì 14 marzo 2016 dalle 8,30 alle 12,30 e Lunedi 21 marzo dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30

Corso di formazione lavoratori per aziende classificate a rischio medio (12 ore) UPA (3).pdf

 4) Lunedì 14 marzo 2016 dalle 08,30 alle 12,30 - Lunedì 21 marzo 2016 dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30 - Lunedì 4 aprile 2016 dalle 8,30 alle 12,30

Corso di formazione lavoratori per aziende classificate a rischio alto (16 ore) UPA (3).pdf

in programmazione per marzo/aprile 2016 anche:

- corso di primo soccorso completo;

- corso antincendio;

- corso Haccp libretto sanitario.

 Il contributo EBAV per i costi sostenuti per la gestione della sicurezza in azienda (servizi A/59 e A/60), per il periodo 1 gennaio / 31 dicembre 2016 è sospeso in attesa di adeguata copertura economica (comunicazione COBIS del 4.12.2015 prot. 63/2015). 



2016-02-13-ministero della salute

MINISTERO DELLA SALUTE CIRCOLARE SUL CONSUMO DI TABACCO.pdf



2016-02-05-aeroporto catullo di verona

Firmata la convenzione tra Aeroporto V. Catullo di Verona e Casartigiani Veneto per scontistica agli associati, su alcuni servizi aeroportuali.

Convenzione Aeroporto Catullo Spa.pdf



2016-02-01-artigiancassa evolution 2016-2020

Si è tenuta a Roma il 1 febbraio 2016, la presentazione ufficiale del Piano industriale Artigiancassa 2016-2020.

Per UPA Rovigo e Casartigiani Veneto era presente il rag. Daniele Andreotti.

 Circolare CASARTIGIANI n_09-16 Evolution 2016.pdf



2016-01-24- Attrezzature di lavoro. Anche gli autonomi e i datori di lavoro devono frequentare i corsi per l'utilizzo di gru, muletti, piattaforme ecc..

L’ Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012, individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli utilizzatori, , la durata, i requisiti e la validità della formazione.Di seguito i punti principali dell’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012.

Elenco delle attrezzature per cui è richiesta una specifica abilitazione
1. Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE)
2. Gru a torre
3. Gru mobile
4. Gru per autocarro
5. Carrelli elevatori semoventi con conducenti a bordo (carrelli semoventi a braccio telescopico, carrelli industriali semoventi, carrelli/sollevatori/elevatori semoventi, telescopici rotativi)
6. Trattori agricoli o forestali
7. Macchine movimento terra (escavatori idraulici, escavatori a fune, pale caricatrici frontali, terne, autoribaltabile a cingoli)
8. Pompe per calcestruzzo

I corsi di formazione, per il conseguimento dell’abilitazione, sono finalizzati all'apprendimento di tecniche operative adeguate per utilizzare in sicurezza le attrezzature. La formazione è strutturata in moduli teorici e pratici con contenuti e durata variabili in base al tipo di attrezzatura.
Una volta conseguita l’abilitazione deve essere rinnovata entro 5 anni, dalla data di rilascio dell’attestato di abilitazione, attraverso la partecipazione ad un corso di aggiornamento della durata minima di 4 ore.

 

UPA stà programmando i corsi per settembre ottobre 2016, chi è interessato può già dare la disponibilità, senza impegno.



2016-01-24-Sicurezza sul lavoro - Abrogato il registro infortuni

Sicurezza sul lavoro: abrogato l'obbligo di tenuta del registro infortuni
a partire dal 23 dicembre 2015

Il decreto legislativo n. 151/2015, nel semplificare le procedure amministrative anche relative alla sicurezza del lavoro, ha abrogato, a partire dal 23 dicembre 2015, l'obbligo di tenuta del registro infortuni (articolo 21, comma 4). Rimane obbligatoria la denuncia all'INAIL degli infortuni di durata superiore a tre giorni, da effettuarsi con modalità telematiche (art. 18, comma 1, lettera r), del d.lgs. 81/2008). Non essendo invece attivo il SINP (Sistema Informativo Nazionale), non è ancora vigente l'obbligo di comunicare gli infortuni che comportino l'assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell'evento.



2016-01-24 F.N. SERVIZI ALLA PERSONA - estetica

Decreto interministeriale n. 206 del 15 ottobre 2015 Regolamento di attuazione relativo agli apparecchi elettromeccanici in Estetica

Entrano in vigore il 12 gennaio le modifiche contenute nel decreto interministeriale n. 206 del 15 ottobre 2015 (che modifica il decreto del 12 maggio 2011, n. 110 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.300 del 28 dicembre 2015) concernente il regolamento di attuazione relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l'attività di estetista (articolo 10, comma 1, della legge 4 gennaio 1990, n. 1).

Il Ministero dello Sviluppo Economico - di concerto con il Ministero della Salute – nell’ambito dell’iter di riesame delle disposizioni regolamentari avviato a seguito della Sentenza del Consiglio di Stato n. 01471/2014 che ha fatto decadere le limitazioni stabilite dal DM110/2011 relativamente alle apparecchiature di cui alla scheda 16 lett.c) (luce pulsata per fotodepilazione) ed alla scheda 21b (laser per la depilazione estetica) nonché l’esclusione dall’elenco delle apparecchiature degli “stimolatori a ultrasuoni a bassa frequenza per il trattamento della adiposità localizzata”.

Si evidenziano alcune modifiche rilevanti:

-        la scheda n. 12 (Attrezzature per manicure e pedicure) cono l’esclusione dal corredo delle sgorbie e l’inclusione di tronchesi e pinzette.

-        la scheda n. 13 (apparecchi per il trattamento di calore totale o parziale) ha invece ridefinito le indicazioni relative a modalità di applicazione, di esercizio e cautele d’uso.

-        la scheda 16 lett.c): in luogo dei 10°C previsti per il raffreddamento della pelle è stato istituito un range che va dai 5°C ai 15°C, mentre le lunghezze d’onda emesse devono essere comprese tra 600 e 1.200 nanometri (in luogo dei 1.100 precedentemente previsti).

-        la scheda n. 23, relativa al “Dermografo per micropigmentazione”, di nuova introduzione il cui inserimento era stato oggetto di confronto nell’ambito del tavolo tecnico a suo tempo istituito con la partecipazione delle scriventi Organizzazioni. “Il trattamento deve essere effettuato da operatori estetici che abbiano ricevuto dal fabbricante o dal suo mandatario o da altro ente competente adeguata formazione, sia per gli aspetti di sicurezza (come richiamati dal manuale d’uso) sia per gli aspetti tecnici, igienici ed estetici dei trattamenti stessi.

La formazione è certificata dal soggetto formatore per mezzo di una dichiarazione contenente le proprie generalità, le generalità di chi ha fruito della formazione, la durata in ore, l’argomento e le generalità dei docenti dei moduli formativi”.



2016-01-12-nuovo rinvio sistri al 2017

Il doppio binario fatto di vecchi adempimenti cartacei (formulari, registri e MUD) e SISTRI sarebbe dovuto terminare dal 2016, ma il Milleproroghe prevede ancora un anno di tempo per il pieno adeguamento del Sistema. Il motivo della proroga consiste soprattutto nel fatto che la procedura di affidamento della gestione del Sistema a un nuovo concessionario non è ancora stata completata.

Studio TDP Lettera Sistri.pdf



2016-01-09 misure per l'autoimprenditorialita'

Ulteriori chiarimenti dal Ministero per lo Sviluppo Economico, sono riportati nella Circolare n. 1/2016 di Casartigiani.

Le domande di ammissione a contributo devono essere presentate a partire dal 13 gennaio 2016, con madolita' a sportello.

Per ulteriori informazioni: servizi@uparovigo.it

Circolare CASARTIGIANI n_01-2016 Misure per l'autoimprenditorialità-Nuove imprese a tasso zero.pdf



2016-01-09 carburanti agevolati per taxi e autonoleggio con conducente

L'Agenzia delle dogane e dei Monopoli ha diramato una nota per la rideterminazione del credito di imposta per i carburanti consumati nel corso del 2015 da taxi e imprese di noleggio con conducente.

Il testo e' riassunto e illustrato nella Circolare n. 1/16 di SNA Casartigiani.

Circolare SNA CASARTIGIANI n_01-2016 Carburanti agevolati per taxi e ncc.pdf



30-12-2015 Accordo quadro per la cassa integrazione in deroga 2016

E' stato sottoscritto in data 30.12.2015 l'accordo per la Cassa integrazione in deroga per il 2016, tra Regione Veneto, le Associazioni imprenditoriali tra cui Casartigiani Veneto e i sindacati dei lavoratori

Clicca nel titolo sottostante e trovi il testo dell'Accordo.

Accordo_linee_guida_cassa integrazione in deroga_2016



31-12-2015 AUTOTRASPORTO

CALENDARIO 2016 DELLE LIMITAZIONI AL TRAFFICO PESANTE EXTRAURBANO .

La Prefettura di Rovigo con provvedimento del 28.12.2015 Prot.n.53368/2015, ha reso noto il calendario 2016 delle limitazioni alla circolazione del traffico pesante.

Si allega, di seguito, il testo integrale del provedimento.

Continua >>

nuove imprenditorialita' agevolazioni

2015-12-31. Dal 13.01.2016 sarà operativa la misura “Nuove imprese a tasso zero”, che mette a disposizione 50 milioni di euro. Le nuove agevolazioni rappresentano un aggiornamento della misura Autoimprenditorialità (D.Lgs. n. 185/2000), sono valide in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

Gli incentivi sono rivolti alle imprese partecipate in prevalenza da donne o da giovani tra i 18 e i 35 anni. Le imprese devono essere costituite in forma di società da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda. Anche le persone fisiche possono richiedere i finanziamenti, a patto che costituiscano la società entro 45 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni.

 

Continua >>

Focus previdenza, assistenza, pensioni 2016

2015-12-31 Con il rinvio della discussione sul tema della flessibilità in uscita _ possibilità di accesso alla pensione prima delle scadenze previste dal regime attuale c.d. "Legge Fomero" _ per coloro che
sono in procinto di andare in pensione dal 2016 scattano 4 mesi in più a causa dell'aspettativa di vita.

Si illustrano di seguito le maggiori novità in materia di   PREVIDENZA e PENSIONI per il 2016.

Continua >>

EDILIZIA accordo sindacale nazionale per abolizione CIG APPRENDISTI

2015-12-31 EDILIZIA. Accordo nazionale 22 dicembre 2015 - CIG Apprendisti

Continua >>

LEGGE FINANZIARIA

2015-12-31 La Legge di Stabilità 2016 è stata definitivamente approvata in Senato, con voto di fiducia, martedì 22 dicembre u.s. La manovra vale 35,4 miliardi di euro e si propone di portare il rapporto
deficit/PIL al 2,4% e di ricondurre stabilmente l'economia italiana su un sentiero di crescita sostenuta e favorire l'occupazione. Essa si fonda su una graduale riduzione del carico fiscale, volta
a incoraggiare l'offerta di lavoro e gli investimenti in capitale fisico e umano e a sostenere i consumi delle famiglie. Numerosi interventi sono volti a rafforzare strutturalmente la competitività
dell'economia.
Nel corso dell'esame in Parlamento, il ddl di stabilità si è arricchito di importanti novità che ne hanno potenziato gli effetti espansivi finalizzati ad accelerare la crescita, come gli ulteriori
interventi per favorire gli investimenti nel Mezzogiorno. Inoltre, in considerazione dei gravi fatti di terrorismo è stato approvato un pacchetto di interventi per rafforzare l'apparato di sicurezza
nazionale.
Resta confermato al 2018 il raggiungimento del pareggio di bilancio strutturale.
 

Continua >>

CENTRI DI REVISIONE

2015-12-28 In allegato lo schema di fattura/ricevuta da emettere per i Centri di Revsione, dopo l'aumento dei diritti spettanti al Ministero dei Trasporti, in vigore dal 11.12.2015.

Continua >>

CENTRI DI REVISIONE

2015-12-18 Casartigiani ha inviato una nota di protesta al Ministro dei Trasporti, Del Rio, per segnalare il dsagio verificatosi nel settore delle revisioni degli autoveicoli a seguito dell'entrata in vigore del Decreto 5 ottobre 2015 n.331 di incremento delle tariffe per le operazioni in materia di motorizzazione, estendo gli aumenti anche alle revisioni effettuate presso le officine private, dandone notizia il giorno prima dell'entrata in vigore.

E' stato chiesto anche l'aumento delle tariffe previste per le revisioni effetuate dalle officine autorizzate ex art. 80 del Codice della Strada. che sono ferme dal 2007 e non sono mai state adeguate.



EBAV

2015-12-18 EBAV informa che i pagamenti a favore di imprese e lavoratori sono sospesi fino febbraio 2016.



COBIS per il 2016 sospesi i contributi alle imprese

2015-12-18 I servizi A/59 e A/60 per interventi realizzati dal 1.1.2016 sono sospesi, in attesa di garantire una adeguata copertura finanziaria.



AUTOTRASPORTO

2015-11-27 CONTRIBUTI AGLI INVESTIMENTI DEL SETTORE AUTOTRASPORTO

Interessa le imprese dell`autotrasporto per alcune specifiche tipologie di investimenti

Continua >>

AGEVOLAZIONI-CONTRIBUTI

2015-11-23 Protocollo d'Intesa Video Allarme Antirapina

Continua >>

ACCORDI E CONTRATTI DI LAVORO

AGENTI DI COMMERCIO - ACCORDO ECONOMICO IMPRESE ARTIGIANE

E' in vigore il nuovo Accordo Economico Collettivo che regola i rapporti con gli agenti e rappresentanti di commercio.

Continua >>

FRIGORISTI

 Quali sono i requisiti che i manutentori devono possedere?

Le operazioni di controllo e  manutenzione dell’impianto devono essere eseguite da ditte abilitate ai sensi del decreto del Ministro dello sviluppo economico 22 gennaio 2008, n. 37 (D.M. 37/08), per le tipologie impiantistiche pertinenti. Le tipologie impiantistiche  riguardanti gli impianti termici degli edifici sono quelle previsti dalle lettere c) ed e) del suddetto D.M. 37/08. In particolare esse sono:

 

Continua >>

CANONE RAI PER LE IMPRESE

In questi giorni, la RAI è tornata ad inoltrare a numerosi imprenditori e partite IVA solleciti di pagamento del Canone Speciale, l'obbligo di pagamento previsto a carico di chi rende disponibili trasmissioni tv sul luogo di lavoro indipendentemente dalla verifica circa l'effettiva obbligatorietà o meno del versamento in capo al-destinatario.  Nonostante le lettere a cui si fa riferimento, segnala la Rai in un comunicato stampa,

Continua >>

TERMOIDRAULICI

NUOVI LIBRETTI DI IMPIANTO

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 del 7 marzo 2014, il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato un nuovo modello di libretto di impianto per la climatizzazione ed i nuovi rapporti di efficienza energetica, così come previsto dall 'art.7, comma 6, del D.P.R. 74/2013 .

Il decreto definisce:

• il Modello di libretto di impianto per la climatizzazione che dovrà essere utilizzato dall'l giugno 2014;

• i Modelli di rapporto di efficienza energetica, anche questi da adottare dall'l giugno 2014, in occasione degli interventi di controllo ed eventuale manutenzione di cui all'art. 7 del D.P.R. n. 74/2013, su impianti termici di climatizzazione invernale di potenza utile nominale maggiore di l O kW e di climatizzazione estiva di potenza utile nominale maggiore di 12 kW, con o senza produzione di acqua calda sanitaria (ad esclusione degli impianti termici alimentati esclusivamente con fonti rinnovabili di cui al D.Lgs. 3 marzo 2011, n. 28, ferma restando la compilazione del libretto).

A partire dalla data del l giugno 2014, pertanto, tutti gli impianti termici dovranno essere muniti dei nuovi modelli di libretto di impianto per la climatizzazione, conformi all'Allegato I del Decreto Ministeriale l 0/02/2014.

 

Continua >>

CARROZZIERI

I Carrozzieri di Confartigianato, Cna e Casartigiani contro l’obbligo del risarcimento ‘in forma specifica’: le carrozzerie rischiano la ‘rottamazione’ per decreto.

“Il Governo sembra voler andare in direzione opposta rispetto alla libera concorrenza nel settore RC auto, e senza che ciò permetta di realizzare il tanto auspicato calo delle tariffe RC auto”.
Così le Associazioni dei Carrozzieri di Confartigianato, Cna e Casartigiani - che rappresentano 14.000 carrozzerie delle 17.000 operanti sul mercato nazionale - commentano le anticipazioni di stampa sul provvedimento riguardante la riforma Rc auto che domani sarà all’esame del Consiglio dei Ministri.
Il Governo si appresta a varare un Decreto Legge che renderebbe nei fatti obbligatoria la “forma specifica” nel risarcimento dei danni dei veicoli incidentati, vale a dire far riparare il veicolo incidentato esclusivamente dalle officine di carrozzeria convenzionate con le assicurazioni e pagate direttamente da queste ultime.
Continua >>

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

PROCEDURE STANDARDIZZATE PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI

Il Ministero del Lavoro ha reso noto come a far data dal 1° giugno 2013, verrà meno la possibilità per le aziende fino a 10 lavoratori, di autocertificare l’avvenuta effettuazione della valutazione dei rischi.
Pertanto per le aziende che fino ad oggi si sono avvalse della facoltà di auto dichiarare, è necessario che si muniscano di un vero e proprio documento di valutazione dei rischi.
A tal riguardo è possibile utilizzare quale strumento di ausilio ad un corretto adempimento degli obblighi di legge, le procedure standardizzate messe a disposizione dal Ministero del Lavoro scaricabili dal seguente link: Procedure standardizzate.
 
Per ulteriori informazioni visitate il sito internet www.lavoro.gov.it
Continua >>

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

Con comunicato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.285 del 06 dicembre 2012, il Ministero del Lavoro ha reso noto che sono state recepite le “procedure standardizzate” per la valutazione dei rischi di cui all’art. 29, comma 5, del D.Lgs. 81/08.

Continua >>

AUTORIPARATORI

TARIFFA ORARIA

La tariffa oraria di prestazione per il settore autoriparazione è stata depositata presso la Camera di Commercio di Rovigo ed è valida dal mese di settembre.

Continua >>

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

MEZZI DI SOLLEVAMENTO
 
Tutti i datori di lavoro di aziende dove siano presenti mezzi di sollevamento aventi portata superiore a 200 kg
 

 

Continua >>

FRIGORISTI

GAS FLORURATI AD EFFETTO SERRA

È stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 93 del 20 aprile 2012, il D.P.R. 27 gennaio 2012, n. 43, recante “Regolamento recante attuazione del regolamento (CE) n. 842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra”. Il decreto, che è entrato formalmente in vigore il 5 maggio scorso, prevede l’istituzione, presso il Ministero dell'ambiente e  della  tutela del territorio e del mare, del Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate.

 

Continua >>

MEPA

Mercato Elettronico della Pubblica Aamministrazione

La rivoluzione del commercio elettronico nell ambito della Pubblica Amministrazione.



ESTETISTE

APPARECCHIATURE AD USO ESTETICO: NUOVE NORMATIVE

Lo scorso luglio il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanano il decreto contenente la regolamentazione dell utilizzo delle apparecchiature ad uso estetico e ne ha indicato le caratteristiche e le cautele d uso.

Continua >>

EDILIZIA

TESSERA DI RICONOSCIMENTO DEI LAVORATORI

Dal 1° ottobre 2006 diventa attuativo l'art.36/bis della Legge Bersani "Misure urgenti per contrastare il lavoro nero e per la promozione della sicurezza nei luoghi di lavoro"

Continua >>

AUTOTRASPORTO

CONTRIBUTI AGLI INVESTIMENTI NEL SETTORE AUTOTRASPORTO MERCI ANNI 2015





CASARTIGIANI - Unione Polesana Artigiani - Via Porta Adige 56 B - 45100 Rovigo Tel. 0425/486171 Fax 0425/486169 - C. Fisc. 91001780294



EVENTI

2016 corsi per la sicurezza

 Continua >>

ASSEMBLEE DEI SOCI

Continua >>

RIUNIONI DI CATEGORIA

Continua >>

CENA SOCIALE UNITARIA 21.03.2015

 

Continua >>

EXPO 2015

Continua >>

2^ LOTTERIA DI SAN GIUSEPPE 19-03-2014

Continua >>

CENA SOCIALE 25^ ANNO UPA 15-03-2014

Continua >>

CENA SOCIALE UPA 17-03-2012

 

 Continua >>

1^ LOTTERIA DI SAN GIUSEPPE 19-03-2012

Continua >>

VEGLIA DIOCESANA DEL LAVORO

Continua >>

Apertura nuove imprese

 

Continua >>

fiere

Continua >>

MANIFESTAZIONE DELL'ARTIGIANATO MILANO OTTOBRE 1993 (parte 1)

Continua >>

MANIFESTAZIONE DELL'ARTIGIANATO MILANO OTTOBRE 1993 (parte 2)

Continua >>

Il Pastorale di legno

Continua >>

MANIFESTAZIONE DELL'ARTIGIANATO ROMA OTTOBRE 1992 (parte 1)

Continua >>

MANIFESTAZIONE DELL'ARTIGIANATO ROMA OTTOBRE 1992 (parte 2)

 

Continua >>

bORSA DI STUDIO

Continua >>

Inaugurazioni sedi provinciali UPA

22 settembre 1990 -...

Continua >>

Inaugurazione sezione di ADRIA Riviera Roma

Continua >>